Riesling Praepositus 2015

Südtirol Eisacktaler Riesling DOC

"Praepositus"

2015

ABBAZIA DI NOVACELLA

esame visivo

Si presenta cristallino e consistente, giallo paglierino con riflessi dorati. 

esame olfattivo

Al naso è intenso, complesso, di qualità fine. Spiccano le note fruttate, agrumate e balsamiche: mela gialla e pesca, accompagnate da un leggero sentore di cera di pino su fondo di idrocarburi.

esame gusto-olfattivo

Secco, abbastanza caldo e morbido, fresco e decisamente sapido. Di corpo, equilibrato, intenso, abbastanza persistente e di qualità fine.

conclusioni e abbinamenti

Si definisce “franco” quel vino che rispecchia fedelmente le caratteristiche tipiche dei vitigni e del terroir, dove il rispetto della natura e delle tradizioni in vigna e in cantina si riflettono in modo sincero sul prodotto finale.

E’ sicuramente il caso del Riesling Praepositus 2015, un Riesling in purezza vinificato e maturato in acciaio. Circa un terzo delle uve viene fatto surmaturare in pianta e vendemmiato tardivamente, in dicembre, mentre il resto viene vendemmiato intorno alla metà di ottobre. La fermentazione viene svolta a circa 20 °C utilizzando lieviti indigeni ed esogeni, per conferire ulteriore “naturalità” e identità territoriale a questo Alto Adige Valle Isarco Riesling DOC.

Un vino interessante, pulito, dove le caratteristiche peculiari del vitigno si propongono in tutta la loro vigoria. Netta e prorompente la sensazione minerale in bocca, dopo una apertura decisamente fresca, su un finale equilibrato, morbido e di discreta persistenza. Armonico e pronto, per quanto ritengo si tratti di un vino che possa affinare ancora a lungo, se ben conservato, evolvendosi ulteriormente.

Gli abbinamenti vedono pietanze di buona struttura ed elaborate, con erbe aromatiche e leggera speziatura, preferibilmente a base di pesce, molluschi, crostacei e frutti di mare in genere. La spiccata sapidità e la decisa freschezza del vino, ben si legano a pesci grassi e pietanze con tendenza dolce (da non confondere con la dolcezza). Possiamo quindi accompagnarlo ad un capitone in umido con patate, oppure a dei gnocchetti con polpa di granchio e gamberetti. Volendo rimanere sui primi piatti, si può anche pensare ad un riso venere con zucchine e gamberetti aromatizzati al tabasco.

valutazione *  86/100

scheda del produttore

Paride Leali

sommelier

* valutazione esclusivamente personale, effettuata su un solo campione acquistato.

Riesling “Praepositus” 2015 – Abbazia di Novacella