Lacrima di Morro d'Alba DOC

Superiore "Orgiolo"

2018

Orgiolo 2018 Marotti Campi

MAROTTI CAMPI

SCHEDA ANALITICO-SENSORIALE

visivo

Limpido, consistente, rosso rubino intenso con riflessi porpora sull’unghia.

olfattivo

Intenso, ampio, di qualità fine. Floreale, fruttato, speziato: rosa rossa, fragole mature, confettura di more, pepe, bacche di ginepro.

gusto-olfattivo

Secco, abbastanza caldo, morbido; fresco, abbastanza sapido, abbastanza tannico. Di corpo, equilibrato, intenso, persistente, di qualità eccellente.

conclusioni e abbinamenti

Pronto e armonico; se ben conservato, può evolvere ulteriormente nei prossimi 2-3 anni.

Vitigno Lacrima in purezza; pressatura soffice e macerazione a contatto con le bucce per 10-14 giorni, fermentazione in acciaio a 18°C. L’affinamento avviene per 12 mesi in piccole botti di rovere francese usate, a cui seguono 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

Apertura fresca che evolve asciutta sulla fitta e ben dosata trama tannica; sviluppo in rotonda morbidezza e chiusura lunga sul frutto maturo, ancora sulle eleganti sensazioni tanniche, il tutto ben sostenuto da ottimo estratto secco in perfetto equilibrio con l’alcool (13,5% vol.). L’Orgiolo 2018 di Marotti Campi si rivela ancora una volta un Lacrima di Morro d’Alba di grande stoffa, dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Per gli abbinamenti, mi rivolgerei preferibilmente a pietanze di discreta struttura, leggermente speziate e sapide.

Ricetta consigliata* : PETTO DI POLLO AI PEPERONI
* Link diretto alla ricetta presente sul sito web  ©ricette.giallozafferano.it

Vai al sito del produttore

La nostra valutazione: 86/100

NOTA: la analisi organolettica e la valutazione del vino in centesimi presenti in questa scheda tecnica sono da intendersi esclusivamente come espressione di un giudizio personale, derivante da una analisi visiva e gusto-olfattiva del prodotto. Non vi è pertanto alcuna valutazione di natura oggettiva derivante, ad esempio, da analisi tecniche di laboratorio (biochimiche e/o fisiche), né vi è intenzione alcuna di fornire al lettore indicazioni sulla qualità oggettiva del vino analizzato. Per maggiori dettagli sul regolamento delle degustazioni, clicca qui.

Paride Leali

sommelier

Orgiolo 2018 – Marotti Campi
Tag: