wine manager

WINE MANAGEMENT

ww.parideleali.it
Il corso si rivolge al segmento ho.re.ca. e alle scuole alberghiere. Molte attività che oggi operano con successo nel settore della ristorazione, hanno compreso da tempo l'importanza del comparto vino e la necessità di rendere la gestione di tale comparto più funzionale e performante.

Questo si traduce in fatturati più elevati e minori costi, grazie a:

  • una gestione organica e razionale della cantina e dei flussi di magazzino, ed una oculata analisi dei riassortimenti – sia continuativi sia a spot – in relazione al piano economico del comparto vino (budget, target di fatturato, business plan), ai consumi, alle tendenze di mercato, alla stagionalità, alla deperibilità dei vini, al customer targeting, all’offerta dei competitors, alle tradizioni locali;
  • l’attenta promozione del vino in sala, mediante opportune tecniche di “vendita” alla clientela ed una migliore gestione del wine merchandising, nonché attraverso una oculata pianificazione e progettazione della carta vini;
  • il controllo dei flussi e dei picchi infrasettimanali, ad esempio mediante l’organizzazione di eventi (degustazioni guidate, corsi sul vino, serate a tema) nei periodi di minore afflusso;
  • una attenta analisi delle offerte di mercato, delle aziende fornitrici e dei vini da loro proposti, attraverso lo svolgimento di attività di public relations e mediante degustazioni dei prodotti, oltre alla partecipazione ad eventi, seminari e fiere;
  • costanti aggiornamenti sui vini in commercio, sulle nuove proposte e sulle tendenze (vini biologici e biodinamici, vini vegani ecc.), nonché sulla legislazione in materia.